Chiamaci: 075.856.297

Polo da personalizzare GIO Basic Polo

Polo da personalizzare GIO Basic Polo
Polo da personalizzare GIO Basic PoloPolo da personalizzare GIO Basic Polo Ladies

Polo da personalizzare GIO Basic Polo

 70.00

Polo da personalizzare GIO Basic Polo

Polo da personalizzare

Polo da personalizzare. Ogni modello è disponibile in più taglie e colori. Scegli il tipo di polo da personalizzare più adatto ai tuoi gusti ed esigenze; per fare sport o per il tempo libero. Avrai dalla tua polo personalizzata; tutto il calore che cerchi e la soddisfazione di possedere… un capo veramente TUO! Qualità, vestibilità e design fanno di questo oggetto; tre punti di forza importanti, anche se; il più importante resta la fantasia che metti per dare vita ad un oggetto unico, creato solo per te. GIO Exclusive vi propone questa fantastica polo piquet uomo mezze maniche particolarmente confortevole. Tessuto in cotone 100%, peso 190 g/m². Tre bottoni tono su tono. Nastrino interno collo, spacchetti laterali, maniche senza costine. Un capo di abbigliamento da personalizzare, può parlare di ciò che ti piace, ma soprattutto può semplicemente parlare di te. Anche con la tua firma! Rendi unico ciò che indossi, con GIO Exclusive “fermati e… firmati”!

GIO Exclusive consiglia l’abbinamento con GIO Monroe.

PER UNA DURATA MAGGIORE, SI CONSIGLIA DI LAVARE IL CAPO A BASSE TEMPERATURE (consigliato 40°) E COMUNQUE SEMPRE A CAPO ROVESCIATO.

Il prezzo comprende il solo capo d’abbigliamento. Il servizio di progettazione grafica creativa e la realizzazione di stampa a caldo sono da quantificare in base alla Vostra richiesta.

IMPORTANTE: salvo disponibilità magazzino.

Vuoi una proposta PRIMA di acquistare? Contattami!

 

Svuota
COD: 028230 Categoria:
Taglia

XXXXL, XS, S, M, L, XL, XXL, XXXL

Colore

00 Bianco, 10 Giallo Limone, 18 Arancione, 35 Rosso, 38 Bordeaux, 55 Royal, 580 Blu Maiolica, 605 Verde Acido, 68 Verde Bottiglia, 95 Grigio Melange, 955 Antracite Melange, 99 Nero

Richiedi un preventivo senza impegno!

Condividi! Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook